Coaching

coaching - Studio Medico Quantico

Il coaching è un potenziamento delle abilità individuali.

Obiettivi del coaching.
gli obiettivi negli incontri di coaching sono parte fondamentale del processo a differenza di altri percorsi di consulenza, il coaching punta al Fare più che allo Stare, mette in primo piano una progettualità attiva per il raggiungimento di obiettivi e scopi.

Un'applicazione di successo:
l' effetto del Coaching sull’intelligenza emotiva

POWERFUL AGAINST AWFUL:   la Forza del Potere contro l’Abbruttimento del Potere

Fattori essenziali:

Volontà del cambiamento
La mobilità è un punto imprescindibile per il coaching: se il coachee non è disposto a fare, ad impegnarsi, non può intraprendere il percorso.

Domande
il coach non ha le risposte giuste per il cliente, ma attraverso le domande sa agevolare nel coachee le proprie risposte. Il Coach non si presenta come un insegnante, un consulente o un esperto, ma fonda la sua efficacia su una relazione maieutica, definita come:

“Arte consistente nel mettere in grado l’allievo mediante il dialogo, di acquisire progressiva consapevolezza della verità che è dentro di lui.” (Vocabolario Zingarelli)

Benefici del Coaching

Il coaching attiva e accelera la realizzazione dei risultati desiderati, consentendo di:

  • realizzare con maggiore facilità gli obiettivi
  • allineare le azioniallo scopo
  • migliorare la performance
  • raggiungere il successonella professione e nel business
  • ottenere un maggioreequilibrio nella propria vita personale
  • aumentare l’autostima
  • comunicarecon efficacia e costruire relazioni più concrete e profonde
  • incrementare l’autorealizzazione personale

Conclusioni:

Il coaching permette a chi ne usufruisce una più consapevole e flessibile modalità di lettura di sé e della situazione in cui si opera, focalizzando gli obiettivi e declinandoli creativamente in una serie di scelte, possibilità d’azione e risultati da realizzare.

Operatori: Dott.ssa Stefania Doria / Barbara Berlusconi