Linfodrenaggio

linfodrenaggio

D.L.M: Drenaggio Linfatico Manuale

Cos’è?

E’ un massaggio delicato ma efficace per la stimolazione del sistema linfatico.

A cosa serve?

E’ indicato per la riduzione dell’edema (gonfiore) causato da traumi diretti, interventi chirurgici, malattie dell’apparato vascolare. E’ inoltre utilizzato per il trattamento estetico della panniculite (cellulite).

Che vantaggi offre?

E’ una terapia non invasiva che migliora considerevolmente la salute della zona trattata, provoca un sollievo immediato dai fastidi provocati dall’edema e riduce considerevolmente i rischi secondari conseguenti al quadro patologico in atto.

Il drenaggio linfatico manuale è la terapia più efficace per la riduzione dei gonfiori causati da svariate patologie, ad esempio:

  • Insufficienza venosa
  • L'insufficienza venosa causa gambe gonfie con pelle tesa e lucida che tende ad arrossarsi o diventare bruna fino a ulcerare.
  • Esiti chirurgici
  • Il linfodrenaggio è indicato nella fase post operatoria di molti interventi ed è specialmente necessario nei
  • casi di chirurgia al seno e in ogni intervento in cui è stato necessario asportare linfonodi.
  • Traumi meccanici
  • Cadute, fratture e tutti gli altri infortuni a cui siamo soggetti nel corso della vita per sport o altre attività provocano un'infiammazione e conseguentemente un gonfiore (edema) che, se non trattato, tende a stabilizzarsi provocando fastidi e inestetismi.
  • Cellulite (panniculite adiposa, lipedema)

Il D.L.M. associato ad una dieta specifica e all'attività fisica, è un valido aiuto per limitare questo ultimo inestetismo che colpisce soprattutto gli arti inferiori.

Il linfodrenaggio è inoltre indicato per altre patologie come: linfedema primitivo, edema ciclico idiopatico, sclerodermia, ecc

Dott.Emanuele Ranzani è il nostro fisioterapista specializzato in questo massaggio.